Chiesa di Santa Maria a Lava | Storia, arte, cultura

Chiesa di Santa Maria a Lava

 
Interno Chiesa Santa Maria a Lava  
 
  Madonna in tronco con Bambino

La struttura, di base quattrocentesca, fu ripetutamente modificata nel corso dei secoli, alla fine del 1500, nel 1700 e agli inizi del '900. Questa è probabilmente la più antica tra le chiese del paese, almeno per quanto riguarda la struttura originale che occupava la parte dell'attuale presbiterio. All'interno sono conservate interessanti tele seicentesche: «S. Pietro e Maddalena», «S. Lucia», Madonna con rosario e i Santi Domenico e Caterina».

La pala dell'altar maggiore rappresentante la «Madonna in trono con Bambino» è un pregevole affresco del 1407 strappato dalla parete esterna di una delle case della frazione. Decora il presbiterio un ciclo mariano composto da 12 pannelli affrescati nel XVI sec. di notevole interesse.
Merita attenzione anche il tabernacolo dell'altare di S. Sebastiano, con elementi datati intorno al XVI-XVII sec.. La chiesa è sempre aperta e pertanto visitabile con la calma che merita nonostante la costante penombra che ne caratterizza l'interno.